Episodio 13: La Felicità Professionale

Condividi su

La Felicità Professionale è uno stato di profonda soddisfazione che puoi trovare nelle passioni, nel lavoro e nella prosperità.

Puoi provarla quando dai il meglio di te, esprimi i tuoi talenti, indirizzi la tua vita verso ciò che ti sta a cuore, fai qualcosa di bello e utile per gli altri.

Per questo il metodo delle 5 Qualità della Felicità lavora proprio sulla Volontà nella tua mente e nei tuoi pensieri, migliorando l’area professionale della tua vita.

Questa è la quinta settimana del Programma di 10 Settimane: il corso gratuito di Realizzazione personale e spirituale che stiamo seguendo insieme in questi 10 episodi.

La Felicità Professionale

In questo episodio scopriremo cos’è la Felicità Professionale e come realizzarla pienamente con la Volontà: nella tua mente, nei tuoi pensieri e nell’Area professionale della tua vita.

La Felicità Professionale è uno stato di profonda soddisfazione che puoi trovare nelle passioni, nel lavoro e nella prosperità.

È la terza delle 5 forme di Felicità che ti ho presentato nell’episodio 2 di questo programma settimanale.

Come si realizza la Felicità Professionale?

L’ostacolo maggiore è la confusione: i pensieri confusi ti separano da ciò che sei realmente e creano un vuoto che cerchi di colmare per tutte la vita..

Anziché vivere le esperienze ed essere te stesso, semplicemente vivi nella tua testa. Non sai cosa vuoi, perdi di vista le tue priorità e ti lasci disorganizzare dalle incombenze, dalle aspettative degli altri e dalle false emergenze.

Questo ti porta a procrastinare e a rinviare le cose che hai a cuore, pensando sempre di avere bisogno di più disciplina o auto-controllo, anche se non sai come fare.

La soluzione è dirigere i tuoi pensieri con la Volontà, ricordando chi sei al meglio di te e indirizzando la tua vita verso ciò che ti sta a cuore.

È stato dimostrato scientificamente che questo accresce la concentrazione: aumenta la forza e la durata della tua attenzione, facendoti concentrare più a lungo e più facilmente. Inoltre potenzia la forza di Volontà, agendo sulle aree del cervello che regolano le emozioni e governano la capacità di decisione.

Il modello di ruolo da tenere a mente per questa qualità è l’Imprenditore, che coltiva un buon equilibrio mentale e realizza qualcosa di bello e utile per gli altri.

Questo è il centro dello sviluppo personale e della formazione, punto debole di molti praticanti spirituali: si concentrano solo su raggiungere lo spazio tra i pensieri e realizzare cosa c’è oltre l’ego, evitando il contenuto della mente e scappando dalla realtà. Questo genera spesso solamente confusione, stress e problemi economici.

I Pensieri

I Pensieri sono l’elemento più importante per accrescere la Volontà e realizzare la Felicità Professionale.

La nostra chiarezza mentale migliora tutte le aree della nostra vita, uno studio della Association of Psychological Science e il MIDUS Study dimostrano che avere uno scopo in mente allunga la vita, migliora la salute e ti fa vivere meglio.

Eppure solitamente la maggior parte dei nostri pensieri sono confusi, come dice Alice G. Walton su Forbes: “Il chiacchiericcio nella tua mente raramente arriva a grandi rivelazioni, perché ciò che attraversa la tua mente non è altro che un insieme di pensieri disordinati e preoccupazioni”.

Infatti in quest’epoca così frenetica e iperconnessa, l’annebbiamento mentale (Brain Fog) sta diventando molto più frequente. Si tratta di una condizione di confusione, stanchezza mentale e difficoltà a concentrarsi che può diventare una disfunzione cognitiva.

Uno studio della UCLA afferma che il 26% degli anziani soffre di annebbiamento mentale, ma questa condizione è presente anche nel 22% degli adulti e persino nel 14% dei ragazzi. Queste cifre sono in costante aumento.

Lo studio afferma che questo avviene a causa del nostro stile di vita moderno e della nostra sovraesposizione alla tecnologia, per cui passiamo la maggior parte del nostro tempo in balia dei nostri pensieri confusi.

Questo ci porta ad attivare principalmente onde cerebrali Beta: onde agitate ad alte frequenze, ma non concentrate al massimo (onde Gamma) e neanche a riposo (onde Alpha).

I pensieri sono degli ottimi servi, ma dei pessimi padroni. Per questo è importante prenderne il controllo e dirigerli dove è più utile.

Dirigere i pensieri con la Volontà ti permette di comprenderli in profondità e fare chiarezza nella tua mente, ricordando chi sei al meglio di te e indirizzando la tua vita verso ciò che ti sta a cuore.

Questo ti aiuta a fare ordine nella tua mente, riconnetterti con ciò che è importante, ritrovare te stesso e fare qualcosa di bello e utile per gli altri nella tua vita.

Una mente forte e ordinata ti porta anche a maggiore successo professionale e prosperità economica nella tua vita, perché come dice Keith J. Cunningham: “Il business è uno sport intellettuale”.

La Meditazione della Volontà

Il nostro metodo principale per dirigere i tuoi Pensieri è la Meditazione della Volontà, che ti ho trasmesso nell’episodio 5 di questo programma settimanale.

Si tratta di una meditazione guidata che dura meno di 15 minuti e che puoi fare in piedi, seduto o disteso. Ti basta trovare una posizione comoda e ascoltare l’audio in un momento tranquillo, seguendo le istruzioni.

Alterni con precisione l’Attenzione Aperta (onde cerebrali Alpha) e l’Attenzione Focalizzata (onde cerebrali Gamma), imparando a passare da una all’altra.

Utilizzi la visualizzazione e la riflessione per rilassare la mente e dirigere i tuoi Pensieri, ricordando chi sei al meglio di te e portando l’attenzione al tuo Stato Naturale.

Se non conosci questo metodo, ti consiglio di scoprirlo nell’episodio 5.

Prenditi cura del tuo cervello

Al di là della sessione di meditazione, questa settimana ti invito a prenderti cura del tuo cervello, l’hardware responsabile del tuo stato mentale.

Molti vedono i pensieri solamente come qualcosa di psicologico, ma questo è un errore: lo stato fisico del nostro cervello determina una grande fetta della nostra mente.

Cosa puoi fare per prenderti cura del tuo cervello?

  1. Sonno: la mancanza di sonno è uno di principali motivi di stanchezza mentale, perché è proprio negli stati più profondi del sonno senza sogni (onde cerebrali Delta) che il cervello si riposa veramente. Per questo è importante avere un riposo notturno ottimale di 7 o 8 ore in media.
  2. Esercizio: l’attività fisica accresce la dimensione delle zone del cervello legate all’attività mentale e alla memoria, per questo è importante fare esercizio regolarmente.
  3. Gestione dello Stress: quando siamo sotto stress rilasciamo il cortisolo, un ormone che ha degli effetti sulla mente che rispecchiano l’annebbiamento mentale. Per questo è importante saper gestire lo stress e la Meditazione della Volontà è lo strumento migliore per farlo.
  4. Alimentazione: il macronutriente che nutre il cervello sono le proteine, che costruiscono i blocchi dei neurotrasmettitori. Una dieta povera a base di zuccheri processati e carboidrati raffinati, con un basso apporto di proteine e vitamine, ha un impatto negativo sulla tua mente. Per questo è importante un’alimentazione sana ed equilibrata, su thesautonapproach.it trovi tutto ciò che ti serve per questo.
  5. Idratazione: secondo uno studio della University of Connecticut, anche solo l’1% di disidratazione può compromettere le funzioni cognitive del cervello. Per questo è importante ricordarsi di bere acqua durante il giorno.

Queste 5 abitudini ti aiutano ad avere un cervello sano e performante, migliorando la tua attività mentale.

Consigli e Istruzioni

In questa quinta settimana del Programma di 10 Settimane, pratica quotidianamente la Meditazione della Volontà (sono meno di 15 minuti) e dedica dei brevi momenti a prenderti cura del tuo cervello con le 5 attività che ti ho descritto.

Nel prossimo episodio riceverai un protocollo per scoprire la tua Missione di vita (sulla base dei tuoi talenti e dei tuoi sogni), facendo ordine nella tua mente su chi sei e cosa hai veramente a cuore.

Ricorda che su primordialfreedom.it puoi accedere gratuitamente in ordine a tutti gli episodi e scaricare le risorse bonus, se sei già registrato ricevi ogni settimana una mail con il link diretto alla pagina degli episodi.

Nel corso di questa settimana fammi sapere cosa ne pensi di questo episodio, quali benefici senti o quali difficoltà riscontri. Puoi farlo commentando questo episodio o scrivendo nel nostro gruppo Facebook “Primordial Freedom – Le 5 Qualità della Felicità”, sarò molto felice di leggere la tua condivisione e rispondere alle tue domande!

Ci vediamo al prossimo episodio e sii felice!




Le 5 qualità della felicità

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *