Episodio 17: La Felicità Transpersonale

Condividi su

La Felicità Transpersonale è il tuo Stato Naturale: ciò che sei veramente, al di là delle idee limitanti.

Puoi provarla nei momenti più belli della tua vita, quando sei completamente nell’esperienza e tutt’uno con ciò che vivi. Libero di esprimerti fluido, presente, forte, completo. Felice.

Per questo il metodo delle 5 Qualità della Felicità lavora proprio sulla Saggezza, ovvero il riconoscimento del tuo Stato Naturale, il tesoro custodito alla vetta di ogni autentica tradizione spirituale non-duale.

Questa è la nona settimana del Programma di 10 Settimane: il corso gratuito di Realizzazione personale e spirituale che stiamo seguendo insieme in questi 10 episodi.

La Felicità Transpersonale

In questo episodio scopriremo cos’è la Felicità Transpersonale e come realizzarla pienamente con la Saggezza, tornando al tuo Stato Naturale.

È la quinta delle 5 forme di Felicità che ti ho presentato nell’episodio 2 di questo programma settimanale.

Puoi ricordarla pensando ai momenti più belli della tua vita. Quando ammiri un tramonto, fai l’amore, ricevi una scarica di adrenalina.

In quei momenti sei completamente nell’esperienza. Non ci sono idee limitanti, giudizi, calcoli, aspettative.

Ci sei solo Tu, tutt’uno con ciò che vivi. Libero di esprimerti fluido, presente, forte, completo. Felice.

Come si realizza la Felicità Transpersonale?

L’ostacolo maggiore è il Senso dell’Io: una falsa identificazione con le tue idee limitanti, che ti separa da ciò che sei veramente.

È un insieme di idee maturate nel tempo, nate da esperienze, riflessioni e giudizi degli altri.

È quello che tu chiami “io”. Ma cos’è questo “io”?

Un’illusione. Una maschera. Una storia che ti racconti e interpreti, e che delimita le tue potenzialità e la tua Felicità.

Per questo l’unico modo di realizzare la piena Felicità è riconoscere il tuo Stato Naturale e dissolvere il Senso dell’Io, scoprendo un nuovo modo di vivere più libero e felice.

Il modello di ruolo da tenere a mente per questa qualità è l’Illuminato, che esprime la più alta realizzazione personale e spirituale.

La tua maschera

Il primo passo per tornare al tuo Stato Naturale è riconoscere la tua maschera, ovvero individuare le idee limitanti con cui sei identificato e che ti separano da ciò che sei veramente.

Una ricerca pubblicata sul CAPA Quarterly dallo psicologo Robert M. Williams, descrive il grandissimo impatto che hanno le tue idee sulla tua vita, paragonandole alle lenti di una videocamera che filtrano tutte le esperienze che vivi.

Un’altro studio citato da Gerald Zaltman, professore emerito ad Harvard, afferma che il 95% di queste idee nascono al livello subconscio della tua mente, quindi spesso non ne sei neanche consapevole e non le puoi controllare.

Queste idee diventano la tua vita: definiscono chi sei e come sei fatto, cosa ti piace e non ti piace, cosa sai fare e non sai fare, come ti relazioni con gli altri, come affronti i problemi…

Per poter andare al di là di queste idee limitanti, devi prima riconoscerle e smascherare questa falsa identificazione.

Questo è il primo dei 3 pilastri della Saggezza: Riflessione, Contemplazione, Trasmissione.

La Meditazione della Saggezza

Il nostro metodo principale per liberarti della tua maschera è la Meditazione della Saggezza, che ti ho trasmesso nell’episodio 7 di questo programma settimanale.

Si tratta di una meditazione guidata che dura meno di 15 minuti e che puoi fare in piedi, seduto o disteso. Ti basta trovare una posizione comoda e ascoltare l’audio in un momento tranquillo, seguendo le istruzioni.

Utilizzi la riflessione e la contemplazione per riconoscere chi sei veramente e tornare al tuo Stato Naturale, facendone esperienza diretta.

Se non conosci questo metodo, ti consiglio di scoprirlo nell’episodio 7.

3 passi per riconoscere la tua maschera

Al di là della sessione di meditazione, questa settimana ti invito a riconoscere la tua maschera.

Per farlo, ritagliati un momento tranquillo in cui sei da solo e senza distrazioni, staccando tutti i dispositivi elettronici e tenendo a portata di mano carta e penna.

Applica questi 3 passi in sequenza, dedicando ad ognuno il giusto tempo per riflettere e portare l’attenzione su tutte le sensazioni che stai provando.

  1. Scrivi su un lato del foglio chi sei al meglio di te: come sei quando ti relazioni con gli altri, l’immagine che proietti all’esterno, il modo con cui vuoi essere percepito dalle altre persone, le qualità che esprimi o alle quali aspiri. Inizia con le parole: “Io sono…”
  2. Scrivi dall’altro lato del foglio chi sei al peggio di te: come sei quando nessuno ti vede, l’ombra che nascondi all’interno, il modo in cui non vuoi essere percepito dalle altre persone, i difetti di cui ti vergogni e le abitudini negative che non riesci a superare. Inizia sempre con le parole: “Io sono…”
  3. Riconosci la tua maschera: guardati allo specchio, prima leggi chi sei al meglio di te e immedesimati in ciò che hai scritto, poi leggi chi sei al peggio di te e immedesimati in ciò che hai scritto, infine lascia cadere il foglio e continua a guardarti negli occhi senza identificarti con nessuna di queste maschere. Chiediti: “Chi sono Io?”

Dedicando il giusto tempo a questo esercizio, un poco alla volta riconoscerai che la tua maschera è illusoria e le tue idee limitanti sono false.

Consigli e Istruzioni

In questa settima settimana del Programma di 10 Settimane, pratica quotidianamente la Meditazione della Saggezza (sono meno di 15 minuti) e dedica un momento a riconoscere la tua maschera, con i 3 passi che ti ho descritto prima.

Nel prossimo episodio scoprirai 3 semplici passi per hackerare la tua mente e far cadere le tue idee limitanti, tornando al tuo Stato Naturale.

Ricorda che su primordialfreedom.it puoi accedere gratuitamente in ordine a tutti gli episodi e scaricare le risorse bonus, se sei già registrato ricevi ogni settimana una mail con il link diretto alla pagina degli episodi.

Nel corso di questa settimana fammi sapere cosa ne pensi di questo episodio, quali benefici senti o quali difficoltà riscontri. Puoi farlo commentando questo episodio o scrivendo nel nostro gruppo Facebook “Primordial Freedom – Le 5 Qualità della Felicità”, sarò molto felice di leggere la tua condivisione e rispondere alle tue domande!

Ci vediamo al prossimo episodio e sii felice!




Le 5 qualità della felicità

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *